Fondo SOStieni Brescia

SOStieni Brescia


Rimborso TARI e ICP

​​Il Comune di Brescia ha istituito, nel mese di marzo 2020, il fondo “SOStieni Brescia”, alimentato da donazioni di enti, aziende, istituzioni e cittadini a sostegno delle famiglie in difficoltà nel periodo dell’emergenza sanitaria che non hanno potuto beneficiare, del tutto o in parte, degli interventi di sostegno disposti dal Governo.

La Giunta comunale ha esteso la platea dei destinatari dei contributi economici straordinari del Fondo SOStieni Brescia per le attività commerciali anche agli esercenti delle attività relative a servizi di alloggio, delle attività di ristorazione e le agenzie di viaggio, oltre agli esercenti delle attività di commercio al dettaglio non alimentare.

Fino al 23 novembre potranno essere presentate le domande del bando per l’assegnazione di interventi straordinari riservati ai titolari di attività artigianali, attivi alla data del 23 febbraio 2020, con sede operativa nella città di Brescia e che abbiano dovuto chiudere nel periodo di lock-down. Il bando è finalizzato all’erogazione di contributi economici straordinari a favore delle imprese artigiane, con sede operativa a Brescia, nella misura forfettaria massima di mille euro e comunque non superiore all’ammontare complessivo di Tari e Icp versati al Comune di Brescia per l’anno 2020, alla data di scadenza del bando.

L’erogazione di questi contributi avverrà nel rispetto dell’ordine cronologico di arrivo e fino all’esaurimento dello stanziamento disponibile.

Il termine per la presentazione delle richieste per le attività artigianali e commerciali è fissato a mezzanotte di lunedì 23 novembre.

Maggiori informazioni e modalità presentazione domande alla pagina -> Rimborso TARI e ICP